Vai a sottomenu e altri contenuti

CONTROLLO ROSSO SEMAFORO S.S. 155-TECCHIENA

Si tratta di un sistema automatico di controllo e sanzionamento delle infrazioni semaforiche ai sensi dell'articolo 201 punto 1 bis e 1 ter del Codice della Strada che ha come obiettivo la riduzione dell'incidentalità negli incroci con maggiori criticità per quel che concerne l'incidentalità e i problemi di sicurezza della circolazione.

L'art. 201 del Codice della strada (notificazioni delle violazioni) stabilisce, al comma 1 bis, che, nel caso di attraversamento di un incrocio con il semaforo indicante la luce rossa, la contestazione immediata non è necessaria e agli interessati sono notificati gli estremi della violazione nei termini di cui al comma 1 del medesimo articolo. Il successivo comma 1ter precisa che qualora il rilevamento avvenga con apparecchiatura debitamente omologate la presenza degli organi di polizia non è necessaria.

VIOLAZIONI RILEVATE E IMPORTI SANZIONI:

Articolo 41, comma 11 - Articolo 146, comma 2

Conducente che, posizionato sulla corsia di svolta, prosegue la marcia dritto con la lanterna della svolta sul rosso. Allegato immagine (grafica 1)

Importo sanzione compreso tra 42,00 e 173,00 Euro, oltre alla decurtazione di 2 punti* sulla patente.

Articolo 41, comma 11 - Articolo 146, comma 3

Conducente che, all'accendersi della luce semaforica rossa, impegna l'incrocio o prosegue la marcia nella propria Direzione. Allegato immagine (grafica 2)

Importo sanzione compreso tra 167,00 e 666,00 Euro, oltre alla decurtazione di 6 punti* sulla patente

* La decurtazione dei punti per i neopatentati è raddoppiata. Quando lo stesso soggetto sia incorso, in un periodo di due anni, in una delle violazioni di cui all'art. 146, comma 3, per almeno due volte, all'ultima infrazione consegue la sanzione accessoria della sospensione della patente da 1 a 3 mesi (art. 146, comma 3 bis).

ATTENZIONE:

Si ricorda inoltre che ai sensi dell'Art. 195 c. 2 bis C.d.S. l'importo della sanzione per le suddette violazioni commesse dopo le ore 22,00 e prima delle ore 07,00 è aumentato di un terzo, pertanto, gli importi sopra indicati diventano:

- Violazione dell'art. 146 c.2: Euro 56,00 (Euro 39,20 entro 5 gg)

- Violazione dell'art. 146 c.3: Euro 222,67 (Euro 155,87 entro 5 gg)

Il verbale sarà notificato al proprietario del veicolo sanzionato che potrà visionare le foto tramite l'apposito link https://web.pasri.it/multeweb/alatri/ predisposto sul sito istituzionale del Comune di Alatri.

Le immagini relative alle infrazioni sono visionate e convalidate da un agente della Polizia Locale.

APPARECCHI INSTALLATI:

L'apparato automatico di controllo delle infrazioni semaforiche installato sull'intersezione semaforica in località Tecchiena è il sistema denominato P@RVC 2.0 autorizzato con Decreto di Omologazione n. 52 del 08.03.2021 come documentatore fotografico delle infrazioni semaforiche.

Gli impianti semaforici equipaggiati con dispositivi automatici per il controllo delle infrazioni semaforiche sono i seguenti:

  • Via S.S. 155 - intersezione Via S.P. S. Cecilia (corsia di marcia verso Frosinone/S.P. S. Cecilia e corsia di marcia per svolta a sinistra verso Via Latina);
  • Via S.S. 155 - intersezione Via Latina (corsia di Marcia verso Alatri/Via Latina e corsia di marcia per svolta a sinistra verso Via S.P. S. Cecilia);
  • Via S.P. S. Cecilia intersezione Via S.S. 155;
  • Via S.P. S. Cecilia - intersezione Piazza Mons. Tagliaferri.

Per informazioni l'Ufficio di riferimento è il Comando della Polizia Locale

Telefono: 0775448395

Email: polizialocale@comune.alatri.fr.it

PEC: protocollo.comunealatri@pec.it

https://www.comune.alatri.fr.it/index.php/ente/struttura/40

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Immagine (Grafica 1) Formato pdf 195 kb
Immagine (Grafica 2) Formato pdf 200 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto